Sospesa

E allora ti scrivo
Ora
Qui
Subito
Per non perdere tempo
E per non perdere te
Ché ho sempre addosso la sensazione di perdere qualcosa
Magari è solo l’equilibrio

Che giornata del Katze!

Amo gli animali. Me lo ripeto tutte le mattine guardandomi allo specchio. Ma più di tutti amo i gatti. Sì, c’è chi ama i cani e chi ama i gatti. Io amo i gatti. Da qualche parte ho letto, da ragazzina, che l’amore per i gatti è in qualche modo legato al sesso. Ma tutto […]

Il ciclo(pe) della vita

Mai affezionarsi a Nessuno, Polifemo. Ché nessuno si affezionerà mai a te. E tu ci resterai male. E resterai solo. Solo con i tuoi pensieri. Pure oggi. E pure domani. È la vita. E tu non puoi farci niente. Ha già fatto tutto lei a te. Tutto quello che non volevi. Tutto quello che non […]

Odio le file

Mi sono alzata presto stamattina, per dare uno sguardo a questo nuovo anno. 
Sì, un po’ lo avevo visto ieri sera, allo scoccare della mezzanotte, ma c’era un tale frastuono di botti e risposte che non c’avevo capito poi molto. Allora avevo chiuso la finestra con la tacita promessa di alzarmi presto e guardare questo […]

Disegnando ad occhi aperti

Disegnare è un sogno da sempre per me che non so tenere in mano una matita o, forse, è la matita che snobba la mia mano. Dammi una mano, tu, disegnatore dei miei pensieri e dei miei stivali come il gatto che sa sempre cosa fare e dove andare in giro per i tetti altrui […]

l’accentiamo?

Ma uffa! Possibile che quando mi rileggo trovo sempre qualcosa che non va? Figurati quando mi rilego. Come libro, dico. Dunque. Ho letto, ieri, mentre scrivevo. Sì, scrivo di getto, ma non getto mai. Nella spazzatura. Ché quello che scrivo lì starebbe proprio bene. Sarebbe l’unico modo per me di fare la differenza come scrittrice. […]

Titti a casa

Se mi fingo morta forse mi lasciano in pace. Tutti. E tutto. Se mi credono morta smetteranno di chiedere di assillare di bussare alla mia porta “È aperta!” Ecco. Ho parlato. Ora sanno che sono viva. Che vivo ancora. Vivo è una parola grossa. Sopravvivo. E sotto muoio. Tanto non se ne accorge nessuno. Finché […]

Chiuso per volo. Torno subito.

Quasi quasi scrivo qualcosa. Così. Mentre sto facendo altro. Come a dimostrare, a me stessa, che posso scrivere quando più ne ho voglia. Anche quando non posso. È il mio modo di dirmi che non sono in gabbia. O, meglio, che della mia gabbia ho le chiavi. E se ogni tanto mi vien voglia di […]

Sono fuori? Controllo.

Sono fuori di me. Ogni tanto ne sento il bisogno. Di uscire. Di uscirmi (ma sì, lasciatemi dire così). Vado a fare un giro, mi son detta. Alla larga. Da tutto. E da Titti. Giusto per vedere che effetto fa. Guardarsi dal di fuori. Vedere come mi vedono gli altri. E’ divertente. E’ la mia […]

L’ultimo incontro

Non si sarebbero mai più rivisti. Lo avevano capito da tempo, ormai. E quello era il loro ultimo incontro. Lo avevano rimandato tante volte. Avevano trovato mille scuse “Domani ho da fare”, “Il mio capo non mi ha dato un giorno di permesso” “Mi hanno detto che venerdì arriveranno gli alieni…” Beh, alcune erano davvero […]