In crisi (a/r)

Lo sapevo: sono andata in crisi. Facile per me andare in crisi, eh. Il mio nome contiene la parola crisi da sempre. E allora vado e torno come in un viaggio senza fine e senza meta basta una parola, o un pensiero o anche meno e vado in crisi d’identità? anche esistenziale? forse ogni crisi […]

Chiuso per volo. Torno subito.

Quasi quasi scrivo qualcosa. Così. Mentre sto facendo altro. Come a dimostrare, a me stessa, che posso scrivere quando più ne ho voglia. Anche quando non posso. È il mio modo di dirmi che non sono in gabbia. O, meglio, che della mia gabbia ho le chiavi. E se ogni tanto mi vien voglia di […]

Torno subito

Vado al massimo. Ma torno subito. Come minimo. Non potrei restare lì a lungo. Non ci sono abituata. Però mi piace. Andare al massimo, dico. C’è da stare bene, lì. E’ tutto così allegro, vivo, divertente. No. Non posso permettermelo. Non sempre. Ma ogni tanto mi piace andarci, sì. Al massimo torno subito. Dopo.