Englishman in New York

Mi faccio tanti film. E sono film fatti in casa. Su pellicola domopak. Ma mi dicono dalla regia che devo smettere di farmi tutti questi film. E lo dicono a me. Sì, a me. Che ho già scelto pure la colonna sonora. Brani di ogni genere. Protagonisti, essi stessi, del mio passato. E del mio […]

Mi faccio un dramma

E lo so che sono strana. Ora rido. Poi piango. Rido di nuovo. Dovrei farla finita ma la faccio infinita. C’è che vivo di emozioni forti. Azioni sempre in rialzo o in ribasso. Dovrei andare in una Spa, per recuperare la forza delle mie azioni. Ma tanto non servirebbe a niente. Una volta fuori mi […]

In prima visione

E improvvisamente scopro che tu hai una vita al di fuori di qui. Qui è qui. Il mio cuore è qui. E tu non sei qui. Sei la proiezione dei miei desideri e delle mie illusioni, ma non sei qui. E sì che me ne faccio film io. Ma che me ne faccio poi? “Li […]

“A piedi nudi nel parco”

Quante volte l’ho visto? E quante volte lo rivedrei? Se proprio devo farmi un film, mi faccio questo. (e poi, Robert, cos’ha Jane che io non ho?)